Andrologo Roma: come comportarsi di fronte ai sintomi più comuni..

Andrologo a RomaStai cercando un buon andrologo a Roma? Giovanni Alei un noto chirurgo specializzato in Andrologia ospita i suoi pazienti  presso il Centro Specialistico Minerva  un centro all’avanguardia per i problemi riguardanti l’andrologia e l’urologia a Roma (vai direttamente al sito).

Uno dei problemi più comuni di cui si occupa un andrologo è collegato alla prostata. Un andrologo esamina, diagnostica e cura tutte le patologie collegate alla prostata e all’apparato riproduttore maschile. 

Un’infiammazione alla prostata può significare una leggera prostatite, una ipertrofia della prostata o in alcuni casi un tumore alla prostata

Andrologo Roma: quali sono i sintomi più comuni?

I sintomi comuni a tutte le patologie prostatiche  sono problemi ad urinare , i bruciori e i dolori fulminei durante la minzione sono dovuti all’ostruzione delle vie urinarie.

Diminuzione del getto urinario, con un inizio ritardato della minzione, residuo goccia a goccia, nicturia.

Presenza di sangue nelle urine e nello sperma. Persistenza di un dolore che irradia la schiena. Perdita di peso significativa.

Come dovrebbe comportarsi un buon andrologo a Roma di fronte a sintomi molto comuni negli individui maschile dopo i 45 anni di età?  Per la prevenzione del carcinoma prostatico è buona norma sottoporsi regolarmente ad esplorazione rettale.

Meno importante è l’esame per la verifica dei valori PSA (Prostatic Specific Antigen – antigene prostatico specifico) che molti medici prescrivono agli uomini oltre i 50 anni.

A giudizio del medico può essere eseguita un’ecografia prostatica transrettale.

Quali sono dei piccoli accorgimenti da seguire  in caso di cancro prostatico?

Lo stile di vita è molto importante: una dieta ricca di antiossidanti e vitamine, non troppo calorica e piena di grassi, aiuta molto. Il tumore alla prostata è la terza causa morte per gli uomini.

Il tumore alla prostata è una lenta evoluzione, per questo se la diagnosi è sufficientemente tempestiva è facile guarire, le possibilità si aggirano intorno al 90%.  Con questo obiettivo Andrologo Roma prescrive a tutti i suoi pazienti le analisi più accurate.

Le cure disponibili sono diverse: dalle cure ormonali alle cure radioterapiche, fino ad arrivare agli ultimi interventi sempre meno invasivi.