Apre domani a Roma la Conferenza Nazionale sulla Biodiversità

Si aprirà domani, 20 maggio, presso l’Università La Sapienza di Roma la Conferenza Nazionale sulla Biodiversità organizzata dal Ministero dell’Ambiente. Saranno tre giorni ricchi di significato soprattutto dal punto di vista politico, in cui verrà presentata la Strategia Nazionale per la Biodiversita’, un documento che fornirà le linee guida per garantire la conservazione della diversità biologica a ogni livello, dal gene all’ecosistema. La strategia sarà presentata l’ultimo giorno dei lavori alla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

L’evento è inscrivibili nel progetto delle nazioni unite che ha portato alla proclamazione del 2010 ”anno della biodiversità”, per sensibilizzare l’opinione pubblica mondiale sul pericolo che stiamo correndo a causa dell’impoverimento delle specie viventi sul nostro pianeta a causa della distruzione dei vari habitat ed ecosistemi in nome del benessere umano, come ha affermato il ministro Stefania Prestigiacomo nel presentare l’evento romano.

Giornata Mondiale del Vento 2010

Per quest’anno, il comune di Roma ha deciso di concedere Villa Borghese, Parco dei Daini, per un evento davvero importante a livello mondiale, ossia la Giornata Mondiale del Vento 2010.  La manifestazione è considerata la più esclusiva sul mondo dell’eolico, in Italia, che ha già potuto avere l’adesione da parte del Presidente della Repubblica, dei Patrocini del Ministero dello Sviluppo Economico, dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e del Comune di Roma.

L’evento, che avrà inizio dal 20 maggio al 20 giugno, vedrà realizzato uno spazio convegni stico- espositivo con l’installazione di un parco tecnologico sull’eolico, con navicelle, parti meccaniche, modelli e tecnologie visitabili liberamente; inoltre, si potrà entrare in una cabina di una turbina eolica e verificare come funziona un anemometro oppure toccare una pala, visitare la parte espositiva, seguire le proiezioni didattiche o i molteplici eventi formativi e prendere parte ai convegni.

La settimana della Biodiversità

In occasione del 2010, dichiarato dalle Nazioni Unite Anno Internazionale della Diversità Biologica, la campagna Diversity for Life, diretta da Bioversity International, sponsorizzerà un festival per celebrare la biodiversità con musica, scienza, video, rappresentazioni, arte.
Il festival include lectio magistralis, dibattiti, concerti, mostre e laboratori per bambini. La Settimana della Biodiversità, che si terrà a Roma all’Auditorium Parco della Musica dal 20 al 23 maggio, costituirà un fondamentale momento di riconoscimento dell’importante ruolo che l’Italia ha avuto e tuttora ha nella conservazione e uso della biodiversità agraria nel mondo. Il festival sarà un’occasione unica per sensibilizzare il grande pubblico sul valore della biodiversità agraria nella vita dell’uomo. Esperti, accademici, economisti, scrittori, cuochi e artisti di fama mondiale susciteranno l’interesse del pubblico e assicureranno al festival una grande visibilità internazionale.

Alcuni eventi in calendario durante La Settimana della Biodiversità